I provvedimenti provvisori di cui al terzo comma dell’art. 710 c.p.c.

Di Giorgetta Basilico - Fascicolo 4/2021

Il contributo contiene, nella prima parte, una ricostruzione del procedimento di modifica delle condizioni di separazione tra coniugi di cui all’art. 710 c.p.c., con particolare attenzione all’aderenza dello stesso alle regole della camera di consiglio ed alle problematiche relative alla forma ed all’efficacia del provvedimento conclusivo. Nella seconda parte si esaminano specificamente i provvedimenti provvisori di cui al III comma dello stesso articolo, dei quali si evidenzia la natura anticipatoria e non cautelare.

In the first part of this article, a reconstruction of the procedure that modifies the separation conditions of the spouses, as in art. 710 c.p.c., is presented. In particular, this section focuses on the adherence of art 710 c.p.c. to Council Chamber’s regulations and on the problems related to the form and the efficacy of the final ruling. In its second part, the article examines the provisional measures, as in III comma of the same article, and it enlightens their anticipatory, and not protective, nature.