L’opposizione all’ingiunzione di pagamento europea: le Sezioni unite tracciano i punti cardinali

Di Ruggero Siciliano - Fascicolo 3/2019
Le Sezioni Unite si sono pronunciate in materia di opposizione ad ingiunzione di pagamento europea, ex regolamento (CE) n. 1896/2006, sulla questione inerente la modalità di passaggio dal rito monitorio europeo al giudizio a cognizione piena, affermando che spetta al creditore che ha interesse alla prosecuzione del procedimento individuare la disciplina applicabile alla tutela in via ordinaria. Il giudice che ha emesso l’ingiunzione di pagamento europea ha il solo potere di disporre il passaggio. In particolare egli deve fissare un termine perentorio al creditore per l’introduzione della tutela secondo la disciplina processuale ordinaria nella forma da esso individuata. L’autore illustra la disciplina dell’ingiunzione di pagamento europea ed esamina le tematiche concernenti il giudizio di opposizione ed il dibattito sviluppatosi in dottrina ed in giurisprudenza sull’individuazione delle soluzioni per regolare il passaggio dal rito monitorio europeo al giudizio di cognizione ordinario.
Joined Chambers of the Court of Cassation ruled on opposition to a European order for payment, formerly Regulation (EC) No 1896/2006, on the question of how to move from the European monitoring rite to full-knowledge judgment. asserting that it is for the creditor who has an interest in continuing the proceedings to determine the rules applicable to ordinary protection. The judge who issued the European order for payment has the sole power to order the transfer. In particular, he shall set a time limit for the creditor to introduce protection in accordance with the ordinary procedural rules in the form it has determined in relation to the nature of the creditor’s legal situation. The author illustrates the discipline of the European order for payment, with particular reference to the issues concerning the judgment of opposition and the debate developed in doctrine and jurisprudence on the identification of solutions to regulate the transition from the European monitoring rite to ordinary cognition judgment.